VINCITORE DELLA XII EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO LA TORE:
WALTER VELTRONI


Walter Veltroni La premiazione avverrà il giorno domenica 24 luglio 2016, ore 21.45 in Piazza della Chiesa a Marciana Marina. La serata sarà condotta da Lucia Soppelsa

Walter Veltroni, viene formalmente proclamato Vincitore della Dodicesima Edizione del Premio Letterario La Tore Isola d'Elba con la seguente

Motivazione del Premio

"Per l'impegno mostrato nella sua lunga carriera di politico e amministratore della cosa pubblica fin dalle prime esperienze politiche giovanili nel suo partito di cui è stato fondatore e segretario e per aver ricoperto incarichi istituzionali di prestigio tra i quali la Vice-presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero dei Beni Culturali, nonché la carica di Primo Cittadino della Capitale. Per la sua attività in campo culturale attraverso la saggistica e il giornalismo, fornendo con attenzione e sensibilità una visione personale dei temi trattati, nonché per il suo apporto alla letteratura attraverso alcuni romanzi di successo, tra i quali l'ultimo dedicato al rapporto col padre Vittorio. Per la sua passione verso l'Arte e il Cinema in particolare che lo ha portato ad affrontare tramite la formula del film documentario argomenti di rilevante attualità sociale e di valorizzazione della storia recente del nostro Paese. Per la sua complessiva figura di uomo di cultura che ha contribuito, attraverso la propria Opera di uomo impegnato in molteplici attività che sono il segno di quella poliedricità tipica del nostro premio, al progresso civile dell'Italia."

Biografia
Nato a Roma e figlio del giornalista e dirigente RAI Vittorio Veltroni (uno dei primi volti del telegiornale), inizia la sua parabola politica nelle file del PCI, arrivando poi a dirigere il quotidiano di partito, "L'Unità". Tra gli incarichi di prestigio: ministro per i Beni e le Attività Culturali nel primo governo Prodi (1996-98) e Sindaco della Capitale dal 2001 al 2008. Estimatore di Barack Obama, di cui cura nel 2007 la prefazione all'edizione italiana dell'autobiografia "L'audacia della speranza", nel marzo 2014 esordisce come regista con il docu-film "Quando c'era Berlinguer" cui segue nel 2015 il film documentario "I bambini sanno" e partecipa alla regia corale del film documentario "Milano 2015". Autore di moltissime pubblicazioni in qualità di saggista, si occupa anche di narrativa con alcuni romanzi di successo tra cui l'ultimo dal titolo "Ciao" (Rizzoli, 2015), dedicato al rapporto col padre Vittorio.

Bibliografia
Saggistica:
Veltroni W., "Il PCI e la questione giovanile," Newton Compton, Roma, 1997
Veltroni W., "Achille Occhetto, A dieci anni dal '68", Editori Riuniti, Roma, 1978
Veltroni W., "Il sogno degli anni '60. Un decennio da non dimenticare nei ricordi di 46 giovani di allora", Savelli, Milano, 1981
Veltroni W., "Il calcio è una scienza da amare. 38 dichiarazioni d'amore al gioco più bello del mondo", Savelli, Milano, 1982
Veltroni W., "Io e Berlusconi (e la RAI)", Editori Riuniti, Roma, 1990
Veltroni W., "I programmi che hanno cambiato l'Italia. Quarant'anni di televisione", Feltrinelli, Milano, 1992
Veltroni W., "Il sogno spezzato. Le idee di Robert Kennedy", Baldini & Castoldi, Milano, 1993
Veltroni W., "La sfida interrotta. Le idee di Enrico Berlinguer", Baldini & Castoldi, Milano, 1994
Veltroni W., "Certi piccoli amori. [Dizionario sentimentale dei film]", Sperling & Kupfer, Milano, 1994
Veltroni W., "Donne, famiglia e politica", Ediesse, Roma, 1996
Veltroni W., "Governare da sinistra", Baldini & Castoldi, Milano, 1997
Veltroni W., "Certi piccoli amori 2", Sperling & Kupfer, Milano 1998
Veltroni W., "Forse Dio è malato. Diario di un viaggio africano", Rizzoli, Milano, 2000
Veltroni W., "I care", Baldini & Castoldi, Milano, 2000
Veltroni W., "Enrico Berlinguer. Il ricordo di Walter Veltroni, in Ansano Giannarelli, Berlinguer, la sua stagione", Casini, Roma, 2005
Veltroni W., "Che cos'è la politica?", Roma, Sossella, 2007
Veltroni W., "Introduzione a Barack Obama, L'audacia della speranza. Il sogno americano per un mondo nuovo", Rizzoli, Milano, 2007
Veltroni W., "La nuova stagione. Contro tutti i conservatorismi", Rizzoli, Milano, 2007
Veltroni W., "E se noi domani. L'Italia e la sinistra che vorrei", Rizzoli, Milano, 2013

Narrativa
Veltroni W. - Malfatto R., "Il disco del mondo. Vita breve di Luca Flores, musicista", Rizzoli, Milano, 2003
Veltroni W., "Senza Patricio", Rizzoli, Milano, 2004
Veltroni W., "La scoperta dell'alba", Rizzoli, Milano, 2006
Veltroni W., "Aspetta te stesso", Corriere della sera, Milano, 2007
Veltroni W., "Marco Minghetti & the living mutants society", Libri Scheiwiller, Milano 2008
Veltroni W., "Noi", Rizzoli, Milano, 2009
Veltroni W., "Quando cade l'acrobata, entrano i clown", Einaudi, Torino, 2010
Veltroni W., "L'inizio del buio", Rizzoli, Milano, 2011
Veltroni W., "L'isola e le rose", Rizzoli, Milano, 2012

Filmografia
Quando c'era Berlinguer (2014), regia documentario
I bambini sanno (2015), regia documentario
Milano 2015, con registi vari (2015), regia documentario