LE NEWS

  L'opera premio 2016    
Il maestro Lorenzo D'Andrea realizza l'opera premio per Walter Veltroni
Il maestro D'Andrea nasce a Lucca nel 1943.
Prima personale a Carrara nel 1961.
Si trasferisce a Milano ed entra in contatto
con i grandi maestri del periodo tra cui Gianni
Dova con il quale stringe un rapporto di forte amicizia, e conosce Franco Russoli. Dal 1961 comincia ad esporre nelle più importanti gallerie e musei, in Italia e all'estero, esegue ritratti alle personalità di maggior spicco, tra le quali citiamo: Sua Santità Giovanni Paolo II, Giovanni Agnelli, Giulio Andreotti, Andrea Bocelli, Mario Luzi, Pietro Cascella, Armando Cossutta, Miles Davis, Carlo e Diana d'Inghilterra, Franco Russoli.
Hanno scritto del suo lavoro:
Vera Vampolini, Franco Russoli, Raffaele Carrieri, Klaus Honnef, Mario Luzi, Giulio
Andreotti, Enrico Bellati, Franco Solmi, Luciano Minguzzi, Leonida Reapaci, Enzo Fabiani,
Nicola Micieli, Dino Carlesi, Carmelo Cappello, Luigi Cavallo, Davide Lajolo, Armando
Cossutta, Gianni Dova, John Allitt, Pietro Cascella, Paolo Cristofolini, Giancarlo Vigorelli,
Massimo Bertozzi, Car. Stanislaw Dziwisz.


  Edizione 2016 del premio    
VINCITORE WALTER VELTRONI
La dodicesima edizione del Premio, già assegnato a Giorgio Faletti, Federico Moccia, Andrea Camilleri, Gian Antonio Stella, Andrea Vitali, Fabio Volo, Franco Di Mare, Aldo Cazzullo, Marco Malvaldi, Massimo Nava e Paolo Crepet quest’anno trova Walter Veltroni: il perfetto esempio “di ingegno ed eccellenza” qualità che devono ritrovarsi nel vincitore. Il Premio vede, oltre alla Libreria Rigola di Franco Semeraro quale iniziatrice e principale artefice, anche l'Hotel Gabbiano Azzurro quale Promotore dell’Evento. Il riconoscimento gli verrà conferito domenica 24 luglio in Piazza della Chiesa a Marciana Marina, a partire dalle 21.45. Nel Comitato scientifico e d'Onore troviamo tra gli altri l'ex AD di Alitalia spa dott. Gabriele del Torchio insieme con figure di spicco della cultura a livello nazionale come i professori Noemi ed Emerico Giachery, la scrittrice Alessandra Fagioli, l’Archeologo Michelangelo Zecchini, il Maestro Italo Bolano ed i giornalisti Aldo Cazzullo e Franco di Mare. La serata sarà condotta da Lucia Soppelsa. Walter Veltroni è il figlio di Vittorio, dirigente della Rai, morto quando Walter aveva un anno. Si diploma presso l'Istituto di studi cinematografici e televisivi. Nell'87 entra come deputato in Parlamento. Favorevole alla svolta della Bolognina, è stato direttore dell'Unità. Nel 1996 condivise la leadership dell'Univo con Prodi e, vinte le elezioni, venne nominato Vicepresidente del Consiglio e Ministro per i beni culturali. Nel 2001 viene eletto sindaco di Roma, carica che gli verrà riconfermata nel 2006. Nel 2007 entra nel Comitato Nazionale del neonato Partito Democratico di cui diventa Segretario Accanto alla carriera politica e pubblica si occupa di saggistica pubblicando moltissime opere e di narrativa con romanzi di successo tra cui l'ultimo Ciao (Rizzoli, 2015) dedicato al rapporto col padre Vittorio. Appassionato da sempre di cinema e arte realizza tre docu-film di successo, tra i quali l'ultimo in regia corale, dedicato alla città di Milano. La libreria Rigola nella persona del titolare Franco Semeraro consegnerà la prestigiosa Targa della libreria mentre l'opera che costituisce il Premio 2016 sarà del Maestro Lorenzo D'Andrea pittore e ritrattista, autore dei ritratti degli ultimi Papi nonché tra gli altri dei principi Ranieri e Grace di Monaco e di Diana e Carlo d'Inghilterra. Mentre non mancherà il consueto omaggio del Dott. Marcello Bruschetti, autorevole membro del comitato d'Onore con un omaggio personalizzato EVO. La dodicesima edizione viene dedicata al compianto maestro Giancarlo Castelvecchi, amico del premio e membro del comitato d'Onore. L'Evento viene sponsorizzato dall’Acqua dell’Elba che ha acquistato l'Opera del Premio e vede la partecipazione della Pro loco di Marciana Marina nonché il Patrocinio del Comune di Marciana Marina.























Marciana Marina - Foto Giuliana Berti ©